CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

allarme virus

Sassari, nelle case di riposo arrivano i medici dell'Esercito

In campo anche la sanità militare nelle strutture dove si sono verificati numerosi contagi e decessi
un medico militare (foto c fiori)
Un medico militare (Foto C. Fiori)

Medici e infermieri dell'Esercito e dell'Aou a Villa Gardenia per cercare di arginare l'emergenza Covid-19.

Un presidio sanitario guidato dal colonnello Stefano Ciancia, si è aggiunto al personale che già lavora all'interno della struttura di Ossi che accoglie 54 anziani dove saranno eseguiti nuovi test. Qui in 26 erano risultati positivi al coronavirus, la metà sono operatori.

Un team della sanità militare ha raggiunto anche Casa Serena, la casa di risposo di Sassari, dove 49 anziani e 39 dipendenti sono risultati positivi.

I militari hanno potuto operare grazie al supporto logistico della Brigata "Sassari" che ha messo a disposizione mezzi di trasporto e alcuni infermieri dei suoi reggimenti. Sono stati eseguiti 60 tamponi. I test saranno spediti nei laboratori di virologia dell'Aou di Sassari per essere analizzati in tempi brevi.

Nell'ultimo mese, a Casa Serena, sono deceduti 24 ospiti, di cui 12 positivi al virus.

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...