CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

i disagi

Nuovo guasto all'acquedotto, emergenza nel Sassarese

Tutte le squadre di Abbanoa sono al lavoro

Un nuovo colpo nell'ambito dell'emergenza idrica che si registra nei Comuni del Sassarese. In queste ore è stato rilevato un altro guasto all'acquedotto Coghinas 2 che rifornisce di acqua grezza i potabilizzatori Abbanoa di Truncu Reale (al servizio di Sassari, Porto Torres e Stintino), Monte Agnese (Alghero) e Castelsardo.

I tecnici sono all'opera ormai da due giorni per ridurre i disservizi.

In particolare, a Sassari è previsto il blocco dell'erogazione nel centro storico, Monte Rosello basso, Sacro Cuore, Latte Dolce, Santa Maria di Pisa, Porcellana e Piandanna più il ramo dell'acquedotto verso le frazioni di Bancali, Caniga, Zir, Li Punti, Sant'Orsola e Ottava. Sono operative 14 autobotti (Via Lago di Baratz: dalle 14 alle 17; Via Leoncavallo: fino alle 17 •Via Bottego: fino alle 13; Porta Sant'Antonio: fino alle 17; Via Pirandello: dalle 16 sino alla giornata di domani; chiesa Bancali; Piazza centrale a Caniga; Via Era; Via Cesaraccio; Largo Cavallotti; Piazza Caduti del Lavoro; Mercato presso Zir •Piazza centrale a Ottava; Carcere Bancali).

Rubinetti a secco fino alle 5 di domani mattina a Luna e Sole, Prunizzedda, Carbonazzi, Monte Rosello Alto, Lu Fangazzu, San Paolo, San Giuseppe, Monserrato, Monte Rosello medio, Sassari 2, Badde Pedrosa, Tingari, Valle Gardona e Gioscari.

A Porto Torres è operativa un'autobotte in via delle Vigne, a Stintino due autobotti nella piazza dei 45 e a pozzo San Nicola e altrettante a Castelsardo, nella piazza centrale e a Lu Bagnu.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...