CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

legalità

Sorso, a scuola la lezione antidroga delle Fiamme gialle

La dimostrazione delle unità cinofile davanti a 140 studenti delle quarte e quinte dell'istituto di via Azuni
la lezione di legalit (foto guardia di finanza)
La lezione di legalità (foto Guardia di Finanza)

Da tempo la cultura della legalità entra nelle scuole con un'operazione che coinvolge tutte le forze dell'ordine.

Di fronte a 140 studenti delle quarte e quinte dell'Istituto comprensivo di Sorso (Via Azuni), si è tenuto un incontro delle Fiamme Gialle di Sassari, con dimostrazione delle unità cinofile della Tenenza di Porto Torres, che hanno simulato un controllo antidroga, illustrando i diversi compiti istituzionali.

I militari, guidati dal comandante del reparto, tenente Manuel Milia, sono stati accolti dal dirigente scolastico Carlo Orrù e dagli studenti con l'inno di Mameli e lo sventolio di bandiere tricolori e degli emblemi della Guardia di Finanza, un modo per dimostrare la presa di coscienza del valore della legalità nel vivere civile fin dalle prime fasi della vita scolastica, con specifico riferimento alla legalità economico-finanziaria, alla prevenzione dell'evasione fiscale, al contrasto dello sperpero di risorse pubbliche, della contraffazione dei prodotti, nonché dell'uso e dello spaccio di sostanze stupefacenti.

L'iniziativa trae origine da un Protocollo d'intesa tra il comando generale della Guardia di Finanza ed il ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, finalizzato a promuovere, nell'ambito dell'insegnamento "Cittadinanza e Costituzione", un programma di attività a favore degli studenti delle scuole primarie e secondarie.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}