CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

la campagna

Sinnai, screening sulla popolazione con tamponi e test sierologici

I test saranno fatti dai medici di base e dai pediatri di riferimento dei bambini
(archivio l unione sarda)
(archivio L'Unione Sarda)

Al via a Sinnai la campagna di screening per il Covid-19 con tamponi rapidi antigenici su base volontaria per la popolazione.

I test saranno fatti dai medici di base e dai pediatri di riferimento dei bambini.

Una rappresentanza dei medici di base operanti nel territorio ha recentemente partecipato anche alla riunione col sindaco Tarcisio Anedda e col Centro operativo comunale (Coc) di Protezione civile. Il tutto con l'obiettivo per porre in essere dei protocolli di intervento condivisi per fronteggiare l'evolversi della diffusione del virus e attuare le necessarie azioni atte a garantire un'adeguata assistenza sanitaria alla popolazione. Durante la riunione del Coc è emerso che i medici di base e i pediatri dispongono di un numero di tamponi rapidi da utilizzarsi per i loro pazienti secondo protocollo sanitario previsto, ma in numero non sufficiente ad effettuare una efficace campagna di screening.

La Giunta comunale ha così stanziato 25mila euro per l'acquisto dei tamponi che verranno fatti nella sede della ex pretura in via Rossini. Per i residenti di Torre delle Stelle, le screening sarà fatto nella sede della Guardia medica di Solanas. Agli utenti sarà richiesta la compartecipazione alla spesa da determinarsi in rapporto all'Isee del nucleo familiare.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}