CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

il test

Barca a fuoco e uomo in mare: Villasimius, esercitazione della Guardia costiera

Una simulazione per "incrementare gli standard di sicurezza nel porto"
(foto guardia costiera)
(Foto Guardia costiera)

Esercitazione antincendio della Guardia costiera al porto di Villasimius.

Lo scenario ipotizzato, è stato l'incendio a bordo di un natante intento a fare rifornimento di carburante presso il pontile. Altra simulazione, la caduta in mare di una persona investita da una fiammata.

"Oltre al personale della Guardia Costiera, che è intervenuto con squadre da terra e, a mare, con il battello pneumatico GC A67, con a bordo un soccorritore marittimo (Rescue Swimmer) e il rescuerunner (un acquascooter particolare, appositamente studiato e realizzato per il soccorso in mare), sono stati coinvolti nell’esercitazione il personale della Direzione del porto “Marina di Villasimius”, la Protezione Civile CROV di Villasimius e l’Associazione Volontari Soccorso Costa Sud Est", spiega una nota della Capitaneria, che anche la finalità del test. Ovvero: "Incrementare gli standard di sicurezza dell’importante approdo turistico".

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}