CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

mobilità

Capoterra: sì della Giunta al progetto regionale sull'utilizzo delle auto elettriche

Stalli di sosta e stazioni dislocate sul territorio
il comune di capoterra (l unione sarda)
Il comune di Capoterra (L'Unione Sarda)

Via libera dalla Giunta al protocollo regionale per l'introduzione anche a Capoterra della mobilità elettrica. Durante la riunione di questa mattina, gli assessori hanno sottoscritto le regole che disciplineranno la circolazione e la sosta delle auto elettriche all'interno del territorio comunale. Stalli di sosta attrezzati per la ricarica delle batterie delle auto, stazioni dislocate nel centro abitato e nelle zone a mare per il noleggio delle vetture elettriche: l'avvento della viabilità green permetterà ai residenti di spostarsi da un punto all'altro del territorio senza inquinare. Insomma, dopo i progetti per potenziare le piste ciclabili del paese, il Comune ora punta a migliorare la mobilità sostenibile con l'introduzione delle auto elettriche.

Il sindaco, Francesco Dessì, introduce le novità legate al protocollo varato dalla Regione: "La diffusione delle auto elettriche nel territorio permetterà ai cittadini di viaggiare comodamente senza provocare alcun impatto ecologico. La società che gestirà il servizio avrà una concessione di dodici anni: ci saranno stalli di sosta gratuita per ricaricare le batterie e verranno individuati dei punti strategici dove gli utenti potranno trovare le auto da noleggiare".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}