CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

solidarietà

Quartu, la comunità cinese aiuta i volontari a realizzare mascherine

Mei e suo figlio aiutano a proteggersi la Sos locale, in campo per l'emergenza virus
(foto g daga)
(Foto G. Daga)

La comunità cinese di Quartu Sant'Elena arriva in aiuto dei volontari del Sos per consentire la realizzazione delle mascherine.

Mei e suo figlio Chen Liang Hui, da tempo residenti in città e proprietari di alcuni negozi , hanno donato ai volontari il materiale necessario per confezionare le mascherine utili per affrontare in sicurezza i servizi di informazione e aiuto in città attivi per fronteggiasre l'emergnza virus.

"Il negozio di Mei è chiuso", precisano i volontari, "il materiale fornito servirà alla nostra associazione per poterci fare le mascherine che ci consentiranno di proseguire con i servizi, in quanto scarseggiano anche per noi".

L'Sos assieme alle altre associazioni di protezione civile ,svolge un ruolo importantissimo in questi giorni di emergenza per il coronavirus, informando la popolazione e portando la spesa a casa di anziani e disabili.

All'iniziativa è arrivato anche il plauso del sindaco Stefano Delunas:"A loro va un enorme grazie per il lavoro che stanno svolgendo con assoluta costanza e totale abnegazione. Nos, Paff, Quartu Soccorso e Sos sono tutti i giorni impegnati sul territorio per avvertire, spiegare, ricordare ai cittadini un po' 'distratti' quanto sia importante il contributo di tutti per superare prima possibile questo momento".

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...