CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

maracalagonis

Malore fatale tra i monti: muore un cacciatore di 48 anni

La vittima, di Quartu, colpito da un infarto. Soccorsi anche a San Vito, dove un 80enne si è fratturato il femore durante una battuta
i soccorritori tra i monti di maracalagonis (foto soccorso alpino e speleologico)
I soccorritori tra i monti di Maracalagonis (Foto Soccorso Alpino e Speleologico)

Tragedia sui monti di Maracalagonis: un cacciatore è stato colpito da un infarto ed è morto sul colpo.

La vittima è un uomo di 48 anni di Quartu.

Sul posto, nella zona di Buncu Scala Manna, dopo l'allarme lanciato dai compagni dell'uomo, sono intervenuti i fortestali, un elicottero e il Soccorso alpino, ma è stato tutto inutile.

Una morte naturale, improvvisa, in una giornata che per un gruppo di cacciatori doveva essere di svago.

L'elicottero del 118 (Foto A. Serreli)
L'elicottero del 118 (Foto A. Serreli)

Soccorsi in azione anche per un cacciatore ottantenne di San Vito, rimasto vittima di un brutto incidente.

L'uomo è caduto tra le rocce durante una battuta, fratturandosi il femore.

Sul posto è intervenuto l'elicottero del 118, che ha recuperato l'anziano con il verricello, trasportandolo d'urgenza all'ospedale Marino di Cagliari.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...