CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

fiamme gialle

Scoperti due "furbetti del ticket" a Villa San Pietro e Sant'Antioco

Dovranno pagare una multa pari a 3 volte l'importo delle prestazioni sanitarie usufruite
immagine simbolo (foto guardia di finanza di cagliari)
Immagine simbolo (foto Guardia di finanza di Cagliari)

Le Fiamme Gialle di Sarroch e quelle di Iglesias hanno scoperto due soggetti, uno di Villa San Pietro e l’altro di Sant'Antioco, che hanno indebitamente usufruito di sovvenzioni statali nel settore sanitario.

Sono stati individuati al termine di un'indagine in cui sono state utilizzate alcune banche dati nella disponibilità dei militari.

Il controllo dei finanzieri ha accertato la sussistenza dei requisiti per l’accesso alle esenzioni dal pagamento del ticket per le prestazioni sanitarie erogate dall’Asl, verificando la corrispondenza tra il reddito dichiarato mediante autocertificazione e il reddito reale.

È emerso che il primo soggetto godeva di una situazione economica superiore rispetto ai limiti previsti per l’esenzione e ha usufruito indebitamente dell’agevolazione per un importo complessivo di 516 euro.

Il secondo, invece, aveva autocertificato uno stato di disoccupazione, nonostante fosse regolarmente impiegato in un'attività lavorativa, usufruendo così indebitamente dell'esenzione per un importo pari a 428 euro.

A responsabili è stata comminata una sanzione pari al triplo della somma relativa alle prestazioni sanitarie ricevute.

Entrambi sono stati segnalati alla Asl di competenza per il recupero del denaro.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...