CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

la tragedia

Lutto a Maracalagonis, è morto il sindaco Mario Fadda

Il primo cittadino era conosciuto e stimato. In prima linea fino a 24 ore fa per gli incendi che hanno devastato il territorio
il municipio di maracalagonis e nel riquadro il sindaco mario fadda (archivio l unione sarda)
Il municipio di Maracalagonis e, nel riquadro, il sindaco Mario Fadda (Archivio L'Unione Sarda)

Una terribile notizia per Maracalagonis.

Il sindaco Mario Fadda, 62 anni, è morto in seguito a quello che, dalle prime informazioni, è stato un malore che lo ha colpito nella sua abitazione.

Da tanti anni primo cittadino, eletto per diverse legislature, era anche consigliere provinciale Udc.

Sposato, con figli, viveva in paese dove tutti lo conoscevano e lo stimavano. In prima linea fino a 24 ore fa, quando il territorio di Maracalagonis è stato devastato dalle fiamme richiedendo anche l'evacuazione di alcune persone.

Funzionario regionale, ultimamente era segretario particolare dell'assessore Andrea Biancareddu.

In passato è stato uno sportivo e presidente dell'Unione sportiva Maracalagonis.

Fatale per lui sarebbe stato un infarto fulminante.

LE REAZIONI - La notizia ha suscitato il cordoglio di tutta la politica sarda.

"Oggi, per i sindaci e per la comunità degli amministratori sardi, è una giornata tristissima - ha scritto l'Anci Sardegna in una nota -. Mario era un amministratore franco e leale, un amministratore capace e serio, un amministratore che ci teneva ai rapporti ma non faceva sconti quando doveva far valere il suo punto di vista, la sua visione. Anci Sardegna e la comunità degli amministratori sardi ti ricorda con affetto sconfinato e con estremo rimpianto".

"Apprendo con dolore e sconcerto della dipartita dell'amico Mario Fadda - il pensiero del sindaco di Monserrato, Tomaso Locci -. Persona di indubbio valore politico e amministrativo e di larghe visioni al quale mi son rivolto più volte in questi anni di attività politica. Le più sentite condoglianze alla sua famiglia. Caro Mario, che la terra ti sia lieve".

Condoglianze, via social, anche dalla candidata alle ultime comunali di Cagliari, Francesca Ghirra, "alla famiglia e a tutta la comunità di Maracalagonis".

(Unioneonline)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...