CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

il blitz

Lavoro in nero: multa salata al titolare di un agriturismo del Cagliaritano

Impiegava dipendenti senza contratto, ma è finito nei guai dopo un controllo della Finanza

Per gestire il suo agriturismo impiegava lavoratori in nero. Ora rischia fino a 11mila euro di multa.

A finire nel mirino della Guardia di Finanza di Cagliari è stato il titolare di un agriturismo del Cagliaritano, oggetto di uno degli ultimi controlli delle Fiamme Gialle contro l'impiego di personale senza contratto nelle strutture ricettive della Sardegna, che in questo periodo registrano il massimo afflusso.

Nel corso del blitz i baschi verdi hanno controllato la posizione di tutte e otto le persone che si occupavano di mandare avanti l'attività per conto del proprietario, scoprendo che due di esse svolgevano varie mansioni senza alcun tipo di regolarizzazione o assicurazione.

Per questo il responsabile è stato sanzionato, oltre che invitato a normalizzare al più presto la posizione dei suoi dipendenti.

Gli accertamenti della Finanza proseguiranno anche nelle prossime settimane.

Dall'inizio dell'anno sono state scoperte decine di lavoratori in nero e una trentina di titolari di attività sono finiti nei guai proprio per aver "dimenticato" di far loro firmare il contratto.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...