CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

Il ripristino

Trasporti ferroviari, riapre la linea Mandas-Dolianova

L'Arst ha reso pubblici i nuovi orari. Soddisfazione da parte dei due sindaci
il ponte di barrali (l unione sarda foto sirigu)
Il ponte di Barrali (L'Unione Sarda - foto Sirigu)

Dopo oltre due anni di attesa viene ripristinata la circolazione ferroviaria sulla linea Dolianova-Mandas, fuori servizio a seguito della chiusura del ponte di Barrali. A dare la comunicazione è stata l'Arst che ha reso pubblici i nuovi orari.

"Auspichiamo che la riapertura della tratta ferroviaria ridia slancio al trasporto pubblico locale, attendiamo nuovi treni e pullman per ridare dignità e il piacere di viaggiare con i mezzi pubblici" ha detto Fausto Piga, sindaco di Barrali e presidente dell'Unione dei Comuni del Parteolla e del Basso Campidano.

Soddisfatto anche il sindaco di Mandas, Marco Pisano, che però sottolinea: "Adesso servono nuovi treni".

I lavori per la messa in sicurezza del ponte di Barrali sono stati contrassegnati da numerose battute d'arresto. La più lunga si è verificata a causa dell'ingrossamento del Rio Mannu (la primavera del 2017 è stata la più piovosa degli ultimi 100 anni) che ha allungato i tempi di intervento degli operai di Abbanoa nell'area sotto il ponticello, i quali sono poi riusciti a completare il trasferimento nel letto del fiume della tubazione presente nella struttura in ferro.

A decidere la chiusura era stato il Ministero delle infrastrutture.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...