CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

il cordoglio

"Una tragedia per tutto il paese": a Sestu i funerali di Renzo Corona, morto sul lavoro

I sestesi si stringono attorno ai familiari dell'agricoltore travolto da un furgone nelle campagne di Sestu
l incidente sul lavoro nelle campagne di sestu (foto l unione sarda anedda)
L'incidente sul lavoro nelle campagne di Sestu (foto L'Unione Sarda - Anedda)

È una tragedia che ha colpito un'intera città quella della morte di Renzo Corona, l'agricoltore 65enne travolto da un furgone nelle campagne di Sestu. Mercoledì all'ora di pranzo, l'Iveco Daily dell'azienda orticola nella quale aveva appena finito di lavorare gli è finito addosso durante una manovra di rentromarcia, uccidendolo.

Il cordoglio dei colleghi

Gli ortolani si sono stretti ieri attorno alla moglie Maria Gabriella Cabras e ai figli, Gabriele e Nicola.

"È terribile - sottolinea Francesco Serra, agricoltore e consigliere comunale - ma nel nostro mestiere capitano spesso incidenti che a volte diventano fatali, anche quando si adotta ogni precauzione. Tutti conoscevamo Renzo, aveva lavorato per anni nelle aziende di Francesco Spiga e Gabriele Usai, poi negli ultimi anni con Ignazio Schirru. È un lutto che sentiamo tutti".

Oltre alla famiglia della vittima, distrutta dal dolore e protetta dall'abbraccio affettuoso di parenti e amici, gli agricoltori sestesi in queste ore stanno facendo arrivare il proprio conforto anche ai fratelli Ignazio e Gianluca Schirru, il primo titolare dell'azienda dov'è avvenuto l'incidente, l'altro il collega della vittima che guidava l'Iveco Daily. Entrambi molto stimati per laboriosità e serietà.

Il dolore in rete

In tanti hanno voluto far arrivare un messaggio di cordoglio anche attraverso Facebook. "Era un grande lavoratore, una persona onesta e benvoluta", confermano molti amici della cooperativa "OrtoSestu", "un uomo buono e umile, sempre con la battuta pronta. Un dolore indescrivibile".

Anche il sindaco Paola Secci, ha voluto far arrivare il proprio messaggio. "C'è forte sgomento nella nostra comunità - dice - il profondo raccoglimento credo sia il modo migliore per manifestare la vicinanza e l'affetto alle famiglie coinvolte".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...