CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

"big money"

Spaccio di droga, scatta il blitz a Simaxis: tre arresti

Operazione da parte di Squadra mobile e carabinieri
(foto polizia)
(foto Polizia)

Si chiama "Big Money" l'operazione coordinata dalla Procura di Oristano e condotta dagli uomini della Squadra mobile insieme ai militari del Norm che ha permesso di individuare e arrestare tre persone, tutte residenti a Simaxis, ritenute responsabili di un'intensa attività di spaccio.

Appostamenti, pedinamenti e attività tecniche hanno accertato decine di cessioni di cocaina e marijuana.

Sotto sequestro sono finiti otto chili di marijuana, alcune piante in fase di coltivazione e 130 grammi di cocaina, nonché una consistente somma di denaro che il capobanda nascondeva in casa.

I tre indagati, seppur disoccupati, avevano un tenore di vita decisamente troppo elevato rispetto ai propri introiti. Nelle loro brevi conversazioni erano sempre molto attenti a ciò che dicevano e quando l'acquirente di turno diventava troppo "esplicito" nella sua richiesta di stupefacenti, interrompevano la conversazione.

Il metodo era collaudato e sicuro. Le frasi da pronunciare erano: "Passo al volo", oppure "ci sei?", e ancora: "Passo per una birra", così da far capire al pusher la necessità di acquistare droga.

Per due degli indagati sono stati disposti gli arresti domiciliari, per il terzo il divieto di dimora nel Comune di residenza.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}