CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

oristano

San Martino, dopo dieci giorni il Pronto Soccorso è di nuovo a pieno regime

Trasferiti i pazienti Covid e sanificati i locali
(foto pinna)
(foto Pinna)

Il Pronto Soccorso di Oristano è di nuovo pienamente operativo.

Dopo uno stop di dieci giorni, dovuto alla presenza di pazienti positivi al Covid, adesso ha riaperto l'accesso anche a tutti gli altri pazienti (non solo a quelli colpiti da coronavirus) che vengono accolti nel cosiddetto "percorso pulito".

La riapertura è stata resa possibile grazie al progressivo trasferimento dei pazienti positivi nel reparto Covid dell'ospedale San Martino, entrato in funzione martedì. Le operazioni di trasferimento dei pazienti, considerata la particolare condizione e la necessità di effettuarle in piena sicurezza, si sono concluse ieri.

"Con la massima tempestività, non appena liberato il percorso pulito del Pronto Soccorso, sono stati sanificati i locali e riammessi gli accessi ai pazienti con altre patologie - fanno sapere dalla Assl -. Naturalmente si raccomanda di rivolgersi al pronto soccorso solo in casi di effettiva necessità e di rivolgersi al proprio medico di famiglia, pediatra o guardia medica per i casi di minore gravità, così da evitare un sovraffollamento della struttura e lunghe attese".

In caso di sintomi respiratori (febbre, tosse) è indicato non recarsi al Pronto Soccorso, ma contattare telefonicamente il proprio medico o guardia medica e solo in casi più gravi, chiamare il 118. Nell'area del Pronto Soccorso dedicata ai pazienti Covid restano intanto sotto monitoraggio alcuni pazienti, per i quali sono previsti a breve trasferimenti o dimissioni.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}