CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

Solidarietà

Continua la mobilitazione per il San Martino: i materiali arrivano anche da Chicago

In città intanto nascono numerosi gruppi di cittadini che, spontaneamente, confezionano le mascherine

Continua la mobilitazione per sostenere medici e operatori sanitari dell'ospedale di Oristano.

Ben quattrocento mascherine chirurgiche sono state spedite da Chicago dallo scienziato oristanese Graziano Pinna ,che ha inviato le scorte dei presidi di protezione dal suo laboratorio per aiutare i suoi colleghi sardi.

E questa mattina l'associazione "50&Più" ha consegnato tredicimila guanti usa e getta per il personale del San Martino.

In città intanto nascono numerosi gruppi di cittadini che, spontaneamente, confezionano le mascherine.

Il gruppo Facebook "Aiutiamo chi ci aiuta per Oristano", nato spontaneamente su iniziativa di alcune ragazze, è molto attivo e ha già creato numerose protezioni tanto da aver terminato il materiale necessario per confezionarle. Da qui l'appello a chi può donare tessuti di cotone, elastici e tutto ciò che può servire (ci sono già state numerose donazioni).

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...