CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

il convegno

Truffe agli anziani: a Oristano i consigli delle forze dell'ordine

Dai classici raggiri a quelli sul web
il convegno (foto valeria pinna)
Il convegno (foto Valeria Pinna)

Le truffe corrono sul web ma resistono anche i classici raggiri agli anziani. Se ne è parlato questo pomeriggio a Oristano durante il convegno "Più sicuri insieme", organizzato dall'Associazione nazionale anziani e pensionati-Confartigianato nell'ambito di una campagna nazionale in collaborazione con le forze dell'ordine.

E sono stati proprio i rappresentanti di Polizia, Carabinieri e Guardia di finanza a dare una serie di consigli per prevenire e non cascare nei tranelli che come ha sottolineato il questore Giusi Stellino si insidiano sempre più spesso attraverso la rete tra tentativi di carpire informazioni personali, dati finanziari o codici di accesso.

Nell'era di internet però persistono anche le truffe classiche come ha ricordato il comandante provinciale Domenico Cristaldi che ha citato i casi più frequenti con persone che fingono di essere agenti di polizia oppure dipendenti di società di servizi per entrare in casa e raggirare o addirittura mettere a segno dei furti.

Il comandante provinciale delle Fiamme gialle Andrea Taurasi si è soffermato inoltre sulle truffe telefoniche, quando le risposte affermative spesso vengono registrate, decontestualizzate e utilizzate per la stipula di contratti fasulli. Da parte di tutti il consiglio è sempre quello di non fidarsi degli estranei e nel dubbio avvisare le forze dell'ordine.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}