CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

nuove regole

Ordinanza del sindaco di Macomer: bar chiusi dalle 21

Oltre le 21 ammesse solo le attività di ristorazione
antonio succu (archivio l unione sarda)
Antonio Succu (Archivio L'Unione Sarda)

Bar e circoli privati da oggi fino a nuove disposizioni devono chiudere in maniera anticipata alle 21. Alle 18, invece, saranno chiusi i distributori automatici.

Dopo le 21 c'è il divieto di vendita per asporto di bevande alcoliche e analcoliche da qualunque esercizio. Oltre le 21 sono ammesse esclusivamente le attività di ristorazione, anche con asporto, nel rispetto delle misure di prevenzione.

È la nuova ordinanza del sindaco Antonio Succu per contribuire ad arginare l'epidemia da Covid-19. "I nuovi provvedimenti - scrive il primo cittadino - derivano da situazioni contingenti che non possono essere sottovalutate. Per i clienti di ristoranti, pizzerie e bar c'è l'obbligo di indossare la mascherina durante la permanenza presso l'esercizio che somministra bevande, sia all'interno che all'esterno, salvo il momento in cui si effettua la consumazione".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}