CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

a oristano

Truffa all'Argea: condannati fratelli di Ortueri

La difesa ha già annunciato ricorso
il tribunale di oristano (foto pinna)
Il tribunale di Oristano (foto Pinna)

Avrebbero truffato le agenzie regionali per ottenere contributi comunitari per oltre 300mila euro. Nicola e Ignazio Manca, due fratelli di Ortueri, oggi sono stati condannati dal Tribunale di Oristano rispettivamente a quattro e tre anni, oltre alla confisca di beni per più di 60mila euro.

Con questa sentenza si chiude in primo grado una vicenda che risale a cinque anni fa. I fratelli titolari di un'azienda agricola per diversi anni avrebbero percepito contributi pur non avendone diritto e presentando dichiarazioni sulla loro attività non rispondenti alla reale situazione dell'azienda. Poi i carabinieri della Compagnia di Tonara facendo accertamenti sulla documentazione della ditta per gli anni 2014 e 2015 avevano ravvisato anomalie ed era scattata la denuncia.

Nelle settimane scorse le battute finali del processo con il pubblico ministero Marco De Crescenzo che aveva sollecitato la condanna a 4 anni. L'avvocato difensore Antonello Spada aveva invece chiesto l'assoluzione sostenendo che documenti e contratti agrari fossero regolari. Oggi è arrivata la condanna da parte della giudice Federica Fulgheri, mentre la difesa ha annunciato che presenterà ricorso in Appello.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}