CRONACA SARDEGNA - MEDIO CAMPIDANO

La novità

Ussaramanna, già attivo il nuovo sportello automatico di Poste Italiane

I cittadini potranno prelevare i contanti senza doversi spostare nei centri vicini
il postamat attivato a ussaramanna
Il Postamat attivato a Ussaramanna

A Ussaramanna, in via Marmilla, davanti al palazzo municipale, è stato attivato oggi il nuovo sportello "Postamat" di Poste Italiane.

"Un servizio fondamentale - spiega il sindaco Marco Sideri - per la nostra comunità e per i nostri cittadini. Ora tutta la popolazione, soprattutto anziana, potrà prelevare contante direttamente dallo sportello senza doversi spostare nei centri vicini".

Il primo cittadino ha aggiunto: "Il Postamat è stato attivato in un punto di passaggio, e sarà anche a disposizione dei numerosi automobilisti che ogni giorno attraversano il nostro centro urbano. L'obiettivo, condiviso anche con Poste Italiane, è sempre lo stesso: arginare il fenomeno dello spopolamento nei nostri piccoli centri con servizi a favore della comunità".

Poste Italiane ha precisato: "Il nuovo ATM Postamat di ultima generazione e dotato di moderni impianti di videosorveglianza può essere utilizzato dai correntisti BancoPosta titolari di carta Postamat-Maestro e dai titolari di carte di credito dei maggiori circuiti internazionali, oltre che dai possessori di carte Postepay. Lo sportello è anche dotato di monitor digitale ad elevata luminosità e di dispositivi di sicurezza innovativi, tra i quali una soluzione anti-skimming capace di prevenire la clonazione di carte di credito e un sistema di macchiatura delle banconote". Inoltre "l'installazione è parte del programma di impegni per i comuni italiani con meno di cinquemila abitanti ribadito dal nostro amministratore delegato Matteo Del Fante in occasione della seconda edizione dell'incontro con i Sindaci d'Italia del 28 ottobre 2019 a Roma".

Nelle prossime settimane è prevista l'inaugurazione ufficiale con i dirigenti di Poste Italiane.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}