CRONACA SARDEGNA - MEDIO CAMPIDANO

antidroga

Cocaina e marijuana, scattano le manette per un allevatore di Guasila

L'uomo era stato fermato a Villamar
la pattuglia (foto carabinieri)
La pattuglia (foto carabinieri)

In auto 50 grammi di cocaina, in casa 2 chili di marijuana e una pistola modificata. Inevitabile l'arresto per A.S., allevatore classe 1956 originario di Guasila.

L'operazione antidroga da parte dei carabinieri di Villamar è stata portata a termine nella giornata di ieri. I militari hanno operato insieme ai colleghi di Guasila e di Sanluri.

Nel pomeriggio l'uomo è stato fermato a Villamar da una pattuglia mentre, con fare sospetto, girava a bordo di un Fiat Doblò. Sottoposto a controlli, è stato trovato in possesso di un involucro con la cocaina, nascosto in un vano. Scattata la perquisizione domiciliare, in casa sono state sequestrate cinque buste di marijuana, oltre a materiale per il confezionamento e una pistola scacciacani, riproduzione di una Beretta 98, senza il tappo rosso.

Arrestato per detenzione di stupefacenti, è stato portato nelle camere di sicurezza della caserma di Sanluri in attesa del rito direttissimo al Tribunale di Cagliari.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...