CRONACA SARDEGNA - MEDIO CAMPIDANO

nuovo assalto

Sanluri, incappucciati costringono l'autista a buttare 16mila litri di latte

Un'autocisterna della Cao Formaggi è stata intercettata in campagna. Indagano i carabinieri

Nuovo assalto a una cisterna del latte nel Medio Campidano, nonostante la "tregua" in corso tra pastori e industriali nella trattativa sul prezzo del latte.

Intorno a mezzogiorno e mezzo cinque individui incappucciati hanno bloccato una cisterna del latte della cooperativa "Cao Formaggi" di Oristano.

L'autista, un 50enne, è stato costretto a scendere, a lanciare il suo cellulare in un terreno e a sversare in un canale vicino ben 16mila litri di latte.

Mentre il latte usciva dalla cisterna i cinque individui hanno filmato l'autista con uno smartphone e poi il video è stato diffuso nei social.

Sul posto sono arrivati subito i carabinieri della compagnia di Sanluri, diretti dal capitano Giovanni Mureddu, che poi hanno scortato la cisterna sino alla caserma di Sanluri, dove l'autista è stato interrogato.

L'uomo non ha voluto fare dichiarazioni, ancora sconvolto.

Ha invece parlato il presidente della Cao Formaggi Renato Illotto: "Basta, vogliamo essere tutelati".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...