CRONACA SARDEGNA - GALLURA

il punto

La variante inglese fa paura: un caso a Budoni, scuole chiuse a Olbia

San Teodoro in lockdown, marcia indietro del sindaco a La Maddalena
(ansa di meo)
(Ansa - Di Meo)

Cresce l'allarme per la variante inglese nel nord dell'Isola.

San Teodoro entra in zona rossa, frena invece il sindaco di La Maddalena: dopo un'interlocuzione con l'assessore Mario Nieddu e i vertici della sanità sarda sceglie una linea di attesa.

È confermato intanto (dal sindaco Giuseppe Porcheddu e non ancora da Ares-Ats che si esprime solo dopo il sequenziamento del genoma) un caso a Budoni. Anche qui è positiva una minore. "È assolutamente necessario - ha scritto l'amministratore - seguire le indicazioni e rispettare le prescrizioni delle autorità sanitarie finalizzate alla prevenzione dei contagi e a evitare la diffusione della pandemia".

A Bono, prima zona rossa della Sardegna e dove si è registrato un cluster di positivi, parte questa mattina la campagna di screening voluta da Ares-Ats per arginare la presenza della variante inglese. A Olbia invece il sindaco ha deciso di chiudere quattro scuole e disporre la didattica a distanza dopo un improvviso aumento dei contagi.

(Unioneonline)

Tutti i dettagli su L'Unione Sarda in edicola

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}