CRONACA SARDEGNA - GALLURA

san teodoro

Tremendo scontro sulla 131 dcn: grave un dirigente dell'Olbia Calcio

Gian Renzo Bazzu, 46 anni, trasportato d'urgenza al Giovanni Paolo II di Olbia
il luogo dell incidente (foto s lecca)
Il luogo dell'incidente (Foto S.Lecca)

E' Gian Renzo Bazzu, 46 anni, dirigente dell'Olbia Calcio, il conducente di San Teodoro rimasto coinvolto nell'incidente che si è verificato nel pomeriggio sulla strada a quattro corsie all'altezza di San Teodoro.

Bazzu è stato estratto dall'abitacolo della sua Range Rover Evoque e trasportato in elisoccorso all'ospedale Giovanni Paolo II di Olbia.

Le sue condizioni sono gravi ma non si trova in pericolo di vita.

I tre passeggeri a bordo della seconda auto coinvolta hanno riportato solo ferite lievi e sono stati medicati sul posto. L'incidente è avvenuto intorno alle 16 sulla 131 dcn direzione Nuoro all'altezza della galleria di Berruiles e dalle prime ricostruzioni pare si sia trattato di uno scontro frontale tra una Lancia Lybra e la Range Rover Evoque su cui viaggiava il dirigente dell'Olbia.

Sembra che Bazzu abbia tentato in tutti i modi di evitare l'impatto con l'altra automobile che si apprestava ad effettuare un'inversione del senso di marcia in uno slargo all'imbocco della galleria ma l'impatto è stato violentissimo e i due mezzi si sono scontrati e ribaltati più volte.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e la polizia stradale di Siniscola, l'elisoccorso del 118 e la Croce bianca di San Teodoro. Il traffico è rimasto bloccato per qualche ora per permettere i rilievi e dirottato sulla statale 125 all'uscita di San Teodoro.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}