CRONACA SARDEGNA - MEDIO CAMPIDANO

il servizio

Villacidro, al via la nuova raccolta degli oli esausti

Dalla prossima settimana saranno allestite 10 nuove stazioni di smaltimento
i nuovi cassonetti (foto l unione sarda cazzaniga)
I nuovi "cassonetti" (foto L'Unione Sarda - Cazzaniga)

L'amministrazione di Villacidro chiude con il vecchio sistema di conferimento degli oli esausti: basta con le difficoltà di travaso e gli spargimenti, che erano inevitabili all'unico punto di raccolta ubicato nel cantiere comunale.

Dalla prossima settimana saranno allestite 10 nuove stazioni di smaltimento che funzioneranno con il sistema del conferimento a bottiglia: basterà depositare il contenitore (in plastica) con l’olio da smaltire nei nuovi cassonetti. Le grandi utenze di ristorazione potranno avvalersi di contenitori da 60 litri forniti dall’azienda, che si occuperà anche del loro ritiro e smaltimento.

Il servizio, a costo zero per l'amministrazione, rientra in una convenzione stipulata tra Avr, Ecotessile srl e la sua partecipata, Sarda Recuperi, che tratterrà i proventi derivanti dal riutilizzo dell'olio esausto.

Le postazioni dove saranno installati i cassonetti per la raccolta degli oli esausti sono: via Cagliari (ingresso scuola), via Sassari (presso i contenitori medicinali), via Flumendosa, via San Gavino (altezza Eurospin), via Parrocchia (all'attuale ecocentro mobile), piazza Seddanus, via Silvio Pellico (Piazza 4 Mori), via Togliatti ( ingresso scuola), via Ciusa ( fronte piazza Madonna del Rosario), via Cavour (lato sud parco).

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...