CRONACA SARDEGNA - AGENDA

le celebrazioni

Serramanna, solo riti religiosi per la festa di Santa Maria

Il programma adeguato alle normative contro la diffusione del coronavirus
la chiesa di santa maria (archivio l unione sarda)
La chiesa di Santa Maria (Archivio L'Unione Sarda)

Solo riti religiosi per Santa Maria. A Serramanna, causa emergenza Covid, la festa più attesa dell'anno vivrà esclusivamente sulle messe e processioni. A partire da oggi, con la vestizione del simulacro di Santa Maria, nella parrocchia di San Leonardo.

Sa Festa Manna dei serramannesi, orfana del contorno di spettacoli e delle locande e "barracas" che affollano il piazzale del parco di Santa Lucia, attorno all'omonima chiesetta campestre, prende avvio domani, alle 17,30, con la processione di accompagnamento del simulacro dalla parrocchia al santuario campestre. Qui, alle 18,30 sarà celebrata la messa solenne officiata dall'arcivescovo di Cagliari Giuseppe Baturi.

Martedì 8, ancora messe in parrocchia, alle 8, e a Santa Maria, alle 10,30. Mercoledì 9, la processione di rientro del simulacro della santa in parrocchia, alle 19,30, sarà preceduta dalla messa alle 18,30, sempre a Santa Maria. Sa Festa Manna in tempo di Covid si chiuderà giovedì prossimo, alle 10,30, con la messa e la breve processione nel sagrato di Santa Maria.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}