CULTURA

prima votazione

Università di Sassari, elezione del rettore: Mariotti arriva a 306 voti ma non bastano

Si torna a votare mercoledì
l universit di sassari (foto ufficio stampa)
L'Università di Sassari (foto ufficio stampa)

Sarà necessaria la seconda votazione (mercoledì 25 novembre) per cercare di eleggere il rettore dell'Ateneo di Sassari. Nella prima votazione che si è appena conclusa nessuno dei cinque candidati ha raggiunto la maggioranza assoluta di 349 voti. Ci è andato abbastanza vicino Gavino Mariotti: 306 voti per il professore ordinario di Geografia Economica ed ex direttore del Dipartimento di Scienze Umanistiche e Sociali.

Vicinissimi altri due candidati: 120 voti per Luca Deidda, professore ordinario del Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali ed ex pro-rettore, e 118 per Gian Paolo Demuro, professore ordinario di Diritto Penale e direttore del Dipartimento di Giurisprudenza sino a un mese fa.

Più staccati gli altri due aspiranti alla carica di rettore: 77 voti per Roberto Furesi, professore ordinario del Dipartimento di Agraria e delegato rettorale per il sistema bibliotecario; 56 per Plinio Innocenzi, professore ordinario del Dipartimento di Chimica e Farmacia.

Ottima la risposta dell'elettorato che ha votato con modalità telematica da remoto: si sono espressi il 90,22% degli studenti, l'89,29 del personale tecnico-amministrativo e addirittura il 98,69% dei docenti.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}