CULTURA

sassari

Niente processione, ma non salta lo scioglimento del Voto alla Madonna delle Grazie

Un rito diverso che sarà trasmesso domenica in diretta su Videolina

"Celebreremo la Festa del Voto in un modo diverso che tuteli la salute delle persone, ma in un modo ugualmente profondo": lo ha annunciato questa mattina l'arcivescovo di Sassari Gian Franco Saba.

Si parte sabato alle 19.30 col trasferimento da San Pietro in Silki al Duomo. La variazione riguarda il viaggio di ritorno che compie la domenica il simulacro della Vergine delle Grazie, dal Duomo di Sassari al Santuario di San Pietro in Silki: non ci sarà processione con fedeli al seguito. La Madonna viaggerà su un mezzo aperto dei vigili del fuoco.

Il sindaco Nanni Campus ha modificato il percorso, che partirà alle 19 e nella prima parte ricalca quello della Faradda dei Candelieri, passando per il corso, porta Sant'Antonio, corso Vico e la Chiesa di Santa Maria. Sono previste soste davanti al Policlinico, alle Cliniche di San Pietro e universitarie e all'Ospedale Civile. "E mi rivolgo ai cittadini perché stiano a casa e al limite se scendono in strada stiano bene distanziati e soprattutto non si accalchino durante le soste di preghiera".

Alla Messa potranno accedere solo una piccola rappresentanza delle istituzioni, delle parrocchie e del mondo del volontariato. I fedeli di tutta la Sardegna potranno seguire comunque l'evento a parire dalle 18 grazie alla diretta su Videolina.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}