CULTURA

Il network

Bookcrossing, primato italiano ad Alghero

Una rete di scambio ideata per diffondere la lettura a basso costo
(foto p canu)
(Foto P. Canu)

Oltre ventimila libri "liberati" in tre anni e mezzo, 41 postazioni di scambio ancora attive su 56 aperte, fanno di Alghero una delle prime città in Italia per numero di sedi di Bookcrossing.

Successo per la rete ideata da un medico algherese per diffondere la lettura low-cost, unendo o creando, ad Alghero e dintorni, zone ufficiali di scambio.

La rete si chiama Alguer Network o anche "L'Alguer llibres llures". Bar, parrucchieri, pizzerie, stabilimenti balneari, botteghe e negozi del centro, hanno riservato una postazione per accogliere i libri usciti da cantine e garage. Alcuni volontari si occupano di registrare ogni volume.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...