CULTURA

il riconoscimento

Antonio Murgia, chef sennorese, premiato dall'Accademia italiana della cucina

"Ho sempre puntato su prodotti di qualità e ricette locali", ha commentato lui
un astice preparato dallo chef antonio murgia (foto l unione sarda tellini)
Un astice preparato dallo chef Antonio Murgia (foto L'Unione Sarda - Tellini)

Sennori sempre più alla ribalta nel settore della cucina e della ristorazione.

Dopo le performance sulla Rai del famoso cuoco e ristoratore sennorese Vito Senes, arrivato l'anno scorso in semifinale nazionale alla "Prova del cuoco", ecco che arriva un altro riconoscimento per uno chef sennorese: nei giorni scorsi “Il Girasole” di Antonio Murgia è stato premiato dall’Accademia italiana della cucina ed entra a far parte del prestigioso circuito promosso dall’associazione fondata nel 1953 da Orio Vergani.

Il riconoscimento, con la vetrofania e il gagliardetto dell’Accademia, è stato consegnato ad Antonio Murgia da Antonio Fraghì, presidente della delegazione dell’Accademia italiana della cucina Sassari Silki. Alla cerimonia che si è svolta nel locale di via Roma, hanno partecipato il sindaco di Sennori, Nicola Sassu, e l’assessore alla Cultura, Elena Cornalis.

"Lusingato di ricevere questo importante riconoscimento. Ho sempre puntato su prodotti di qualità e ricette locali, abbinate alle migliori proposte del territorio", ha commentato raggiante Antonio Murgia.

Il ristorante “Il Girasole” è stato aperto nel 2007. La cucina mediterranea è la regina indiscussa del suo menù, impreziosita dalla fantasia e capacità del suo chef.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...