Ancora segnali di speranza  a San Gavino Monreale dove si arresta l’ondata dei contagi  con due nuovi guariti. Lo sottolinea il sindaco Carlo Tomasi con il consueto bollettino di aggiornamento dell’amministrazione comunale diffuso ieri a tarda serata: “Ci sono stati due nuovi guariti, che fanno scendere i positivi a 1.  Questa persona  si trova in isolamento domiciliare e nessuno è ricoverato con sintomi. In ogni caso  invito alla massima attenzione, alla prudenza e al rispetto delle norme anticontagio. Ricordo che la battaglia contro questo virus è più che mai aperta e solo con un fermo rispetto delle regole che le istituzioni ci impartiscono e con i vaccini, ne usciremo vincitori”.

Il Comune di San Gavino Monreale (foto Pittau)

A San Gavino  alcune settimane fa i contagi si erano azzerati, ma poi il numero dei casi è subito salito e ora la situazione è finalmente migliorata. Dall’inizio della pandemia i casi totali sono stati 169: i guariti sono 161, vi è solo un positivo mentre sono sette le persone decedute.  “Al momento – conclude Carlo Tomasi –  ci sono nove persone in quarantena”.

Viale Trieste, una delle strade principali di San Gavino Monreale (foto Pittau)
© Riproduzione riservata