SPORT - VOLLEY

a2 femminile

Volley, la regia dell'Hermaea ha la sua inquilina: a Olbia arriva Martina Stocco

Prosegue il mercato
martina stocco (foto giagnoni)
Martina Stocco (foto Giagnoni)

E anche la regia ha la sua inquilina: il mercato dell'Hermaea Olbia prosegue con l'ingaggio di Martina Stocco.

La palleggiatrice, ex Montecchio Maggiore e Talmassons, approda in biancoblù per la stagione 2020/21, quarto volto nuovo del roster che il club del presidente Gianni Sarti sta allestendo a tempo di record per il prossimo campionato di A2 femminile di volley. "Stavamo visionando Martina già da qualche anno, finalmente siamo riusciti a prenderla", spiega Sarti. "Ha delle doti importanti che le hanno permesso di far parte di vari gruppi nazionali: è giovane e ha molto ancora da lavorare, ma è già in possesso di un bagaglio tecnico non indifferente".

Veneta di Cittadella, provincia di Padova, la 20enne giocatrice è cresciuta nel vivaio del Bruel Volley Bassano, con cui ha maturato le prime esperienze in Serie C e B1. Nel 2017 il balzo in A2 col passaggio al Montecchio Maggiore, nel 2019 il trasferimento al Talmassons da prima regista.

Tra le caratteristiche di Martina spicca l'altezza di 190 centimetri, piuttosto rara nel ruolo. "Dal punto di vista tecnico cerco di sfruttarla a mio vantaggio", svela la palleggiatrice. Che a proposito della sua nuova avventura in Sardegna, dice: "Darò il massimo per farmi apprezzare dalle mie nuove compagne e da tutta la società".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}