SPORT - VOLLEY

Volley

Primo derby della stagione in B maschile tra Sarroch e Garibaldi

La squadra maddalenina si è già resa protagonista di colpi a sorpresa
nicola muccione del cus cagliari (foto cus cagliari)
Nicola Muccione del Cus Cagliari (foto Cus Cagliari)

Sulla carta la bilancia dei pronostici pende tutta dalla sua parte. Anche se la sua classifica non rispecchia attualmente le previsioni della vigilia, il Sarroch è accreditato come una delle protagoniste del girone di serie B maschile.

E per di più avrà anche il vantaggio di giocare il derby con il Garibaldi - il primo della stagione in campo maschile - davanti al pubblico amico (domani con inizio alle 16).

Ma la squadra maddalenina, neopromossa e per di più ancora a ranghi incompleti, si è già resa protagonista di colpi a sorpresa contro avversarie di vertice come Fiumicino e Lazio, superata quest'ultima a Roma quando era ancora imbattuta al comando.

Sarroch, reduce da due sconfitte consecutive che gli hanno fatto perdere terreno rispetto alle posizioni di testa, sa però di non poter sbagliare per riprendere subito il cammino interrotto. Da due battute a vuoto viene anche il Cus Cagliari che parte con lo stesso obiettivo alla volta di Anguillara, per cercare punti sul campo della quarta classificata. La Silvio Pellico osserva invece un turno di riposo.

In campo femminile il Capo d'Orso, in B1, attende a Palau il Cremona (sabato alle 15) per bissare la vittoria della scorsa settimana a Torino. In B2 la San Paolo dopo due turni di riposo torna in campo a Roma per iniziare contro il fanalino di coda Volley Friends la risalita verso l'alta classifica.

Turno difficilissimo per le altre due sarde: l'Ariete Mareblu sfida ad Oristano (ore 15) la capolista Casaldepazzi e la Pallavolo Olbia deve misurarsi a sua volta in casa (sempre domani alle 15,30) con la vice capolista Pomezia.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...