SPORT - VOLLEY

A2 femminile

Volley, l'Hermaea Olbia promuove La Licata nello staff della prima squadra

Classe 1969, La Licata ha alle spalle un lungo percorso di formazione
il nuovo preparatore dell hermaea la licata al lavoro in palestra (foto l unione sarda giagnoni)
Il nuovo preparatore dell'Hermaea La Licata al lavoro in palestra (foto L'Unione Sarda - Giagnoni)

L’avvio di stagione dell’Hermaea Olbia porta la promozione nello staff tecnico della prima squadra di Antonio La Licata.

La preparazione atletica delle biancoblù, al lavoro da lunedì scorso tra Olbia e Arzachena in vista della prossima A2 femminile di volley, al via il 6 ottobre, è stata affidata alle mani del professionista olbiese, già nei quadri del settore giovanile.

"Ci teniamo molto a salutare Marco Spano - esordisce il presidente Gianni Sarti - che per due anni è stato il preparatore atletico dell'Hermaea: lo ringraziamo per l'ottimo lavoro svolto, in quanto professionista serio e preparato. Al suo posto abbiamo chiamato Antonio La Licata, da anni nel gruppo dell'Hermaea come preparatore atletico delle giovanili, professionista competente e scrupoloso", prosegue Sarti.

"Siamo certi che saprà fare molto bene anche con le nostre ragazze della Serie A: un grosso in bocca al lupo, Antonio".

Classe 1969, La Licata ha alle spalle un lungo percorso di formazione, che gli ha consentito di ottenere numerose qualifiche.

"Mi sento onorato e lusingato di essere stato scelto dal presidente Sarti e dal coach Anile per il ruolo di preparatore - dice lui -. Quella iniziale è una fase fondamentale per la squadra: la preparazione atletica ha degli obiettivi di vitale importanza, come la prevenzione dagli infortuni e il miglioramento di tutte le caratteristiche psicofisiche indispensabili per affrontare un lungo campionato agonistico. Lavorare con atlete di alto livello sarà uno stimolo e un incentivo professionale molto importante".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...