SPORT - CALCIO REGIONALE

calcio regionale

Ufficiale la fusione tra Athena e Oristanese

Nasce una nuova realtà
l oristanese calcio (foto pala)
L'Oristanese calcio (foto Pala)

Il detto "l'Unione fa la forza" è quello che calza a pennello per definire la fusione tra Athena Oristano e Oristanese. Le due realtà calcistiche, protagoniste nei tornei regionali di calcio a 5 e a 11, dalla prossima stagione daranno vita a un'unica società che prenderà il nome "Oristanese".

Si uniscono le forze, dunque, con l'obiettivo di far crescere i giovani sotto il profilo tecnico e dare loro una nuova possibilità. I ragazzi, così, potranno disputare con gli stessi colori i campionati di calcio a 5 e a 11.

Presidente della nuova società Gianni Scanu che sarà affiancato da un direttivo composto da altre 6 persone: Pupetto Pinna (vice-presidente), Cristian Paulis (segretario), Michele Uda e Massimo Intermite (responsabili settore calcio a 5), Roberto Orrù e Roberto Girati (responsabili settore giovanile e calcio a 11).

"È un progetto - afferma con entusiasmo il presidente Scanu, 48 anni - applicato in diverse società importanti in Italia e in Europa. È una possibilità di crescita per i giovani a livello tecnico". A capo del settore tecnico ci saranno Marco Dessì, per il calcio a 5, e Federico Trudu, per il calcio a 11. Oltre alle prime squadre, che faranno la C regionale nel calcio a 5 e la Prima Categoria in quello a 11, previste anche squadre giovanili in tutti e due i settori. "È importante unire le forze - conclude Scanu - soprattutto dopo il Covid. Vogliamo dare la possibilità ai ragazzi, con tecnici giovani e preparati, e puntiamo di vedere dei risultati nel giro di 2 o 3 anni".

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}