SPORT - CALCIO REGIONALE

Un debito all'allenatore costa alla Tharros una multa e un punto di penalizzazione

La vicenda è relativa alla gestione precedente della società
immagine simbolo (pixabay)
Immagine simbolo (Pixabay)

Un mancato rimborso all'allenatore costa caro alla Tharros, che si è vista infliggere dalla Procura generale della Figc un punto di penalizzazione in classifica da scontare in questa stagione.

La vicenda non ha nulla a che fare con la stagione in corso, ma ad una precedente gestione della società durante la quale all'allenatore di allora, Andrea Contini, non erano stati corrisposti - come si legge nel comunito della Figc - la somma di euro 2607,60 stabilita dal collegio arbitrale (con decisione pubblicata il 24 maggio 2018), nel termine di 30 giorni dalla comunicazione della suddetta ultima pronuncia.

Il Tribunale, accogliendo le richieste della Procura Federale, ha riconosciuto la Società SPD Tharros responsabile direttamente di quanto contestato al suo Presidente di allora e di infliggere alla stessa la sanzione della ammenda di euro 600 e la sanzione della penalizzazione di un punto in classifica da scontarsi nell'attuale campionato.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...