SPORT - CALCIO REGIONALE

eccellenza

Ferrini: sfida al vertice a Ossi con gli spalti gremiti

sebastiano pinna allenatore della ferrini (archivio l unione sarda)
Sebastiano Pinna, allenatore della Ferrini (Archivio L'Unione Sarda)

Ossese-Ferrini Cagliari è la gara di cartello della sesta giornata di andata del campionato di Eccellenza in programma oggi. Per la squadra di Sebastiano Pinna si tratta di una prova di forza su un campo ostico. La squadra di Giuseppe Cantara occupa la seconda posizione (in compagnia di Castiadas e Carbonia) a sole due lunghezze dai cagliaritani. È reduce dal successo sul campo della Nuorese.

La Ferrini, protagonista di una grande partenza, cercherà di difendere il primato.

Gare casalinghe per Castiadas e Carbonia, rispettivamente con Taloro Gavoi e Li Punti. Per i sarrabesi è un buon momento. Giocano un bel calcio e appaiono ben affiatati nonostante la partenza in notevole ritardo. Merito del tecnico Carlo Cotroneo. Davanti un Taloro in ripresa, a caccia della prima vittoria.

Sfida non semplice anche per il Carbonia di Andrea Marongiu che affronta la matricola Li Punti, quinta della classe a due punti dalla seconda piazza. L'Arbus di Marco Piras è atteso a Olbia dal Porto Rotondo. Minerari che in trasferta hanno ottenuto tre pareggi su altrettanti incontri. I padroni di casa cercano punti pesanti.

Momento delicato per la Nuorese che non può più permettersi passi falsi. I barbaricini giocano a Monastir contro gli uomini di Nicola Manunza.

Altro match da non perdere è quello tra il La Palma Monte Urpinu e l'Atletico Uri. I cagliaritani, reduci da due sconfitte, cercano la prima vittoria casalinga. Per l'Uri, che non l'arrivo di Massimiliano Paba in panchina ha ripreso a marciare, i tre punti sono d'obbligo per continuare a risalire la classifica. Punti che scottano nell'incontro tra Guspini e San Marco Assemini. Chiude Ghilarza-Bosa.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...