SPORT - CALCIO REGIONALE

eccellenza

Cori razzisti a Ghilarza, prossimo match a porte chiuse

Per la società anche un'ammenda di 350 euro
immagine simbolo (foto pixabay)
Immagine simbolo (foto Pixabay)

Mano pesante del giudice sportivo della Figc sul Ghilarza, che dovrà disoutare a porte chiuse la sua prossima gara interma e pagare una ammenda di 350 euro.

Nella gara contro la Ferrini Cagliari, "dopo l'espulsione del difensore dei blucerchiati Jah Abib per una gomitata e una successiva manata ad un avversario, i sostenitori del Ghilarza - secondo quanto si legge nel comunicato Figc - intonavano cori razzisti e discriminatori nei confronti di Abib e insultavano la terna arbitrale".

Abib è stato squalificato per cinque turni per la "violenta" gomitata al calciatore del Ghilarza Pili.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...