SPORT - CALCIO

Serie D

Finisce in parità il derby Latte Dolce-Muravera

La squadra sassarese spreca un rigore nel primo tempo con Cabeccia
il capitano sassarese marco cabeccia (foto lattedolce)
Il capitano sassarese Marco Cabeccia (foto Lattedolce)

Divisione della posta fra Latte Dolce e Muravera in una gara senza reti, ma con almeno quattro occasioni limpide a testa. La più grossa la sprecano i sassaresi al quarto d'ora col capitano Cabeccia che si fa respingere dal portiere Martorel il rigore concesso per atterramento di Gianni. Partita comunque vivace.

Già al 4' riceve Virdis in area da destra, ma è attorniato da difensori e non riesce a girarsi e tirare. Replica il Muravera con Nurchi che arriva sul fondo destro crossa e al volo Satta manca la porta di pochissimo.

Al 14' Gianni triangola con Pinna e una volta in area viene sgambettato da Spanu. Rigore netto. Batte Cabeccia a mezz'altezza e centrale, Martorel respinge.

Pericoloso il Muravera al 22' con Nurchi che in area da buona posizione alza la mira. Ancora il Latte Dolce avanti, ma Virdis arriva in ritardo sul traversone e sul proseguo dell'azione il tiro di Pireddu dal limite è angolato ma troppo debole. Al 33' su un cross da destra di Cadau tocca Cabeccia e rischia l'autogol, con Lai che respinge d'istinto.

La ripresa si apre con Bianchi che da dentro l'area calcia potente, Martorel ribatte. Replica ospite col solito Nurchi che al volo dall'area calcia alto. Al 63' bel lancio per Nurchi che in mezzo a due difensori controlla ma calcia male. All'81 serpentina del neo entrato La Vista che arriva alla conclusione ma imprecisa. Poco dopo anche Kujabi ha una buona palla ma il tiro è debole.

Verso la fine siluro di Palmas su punizione che non si abbassa abbastanza.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...