SPORT - CALCIO

il mister

Maran ammette: "Giornata storta, ma godiamoci questo pari"

Il tecnico rossoblù "contento" per Ragatzu: "Lavora moltissimo durante la settimana"
maran e de zerbi (ansa campanini)
Maran e De Zerbi (Ansa-Campanini)

Maran ammette, è stata una giornata storta per il Cagliari. Anche per questo il punto del Mapei Stadium vale oro.

"Ci godiamo questo pareggio perché nonostante una giornata storta siamo riusciti a tornare a casa con un punto. Probabilmente abbiamo pagato gli impegni ravvicinati che abbiamo dovuto affrontare negli ultimi giorni, ma va bene così perché oggi non era semplice contro questo Sassuolo", ha dichiarato il mister nel post partita a Sky Sport.

"Nel primo tempo - sottolinea Maran - non siamo ai riusciti a giocare per come dovevamo, mentre nella seconda frazione abbiamo cambiato qualcosa a livello tattico e siamo riusciti a entrare in partita in modo più deciso, recuperando quanto avevano perso per strada".

Impossibile non dedicare un applauso a Ragatzu: "Sono contento per lui perché è un calciatore che lavora moltissimo durante la settimana. Essendo di Cagliari poi, dà sempre il massimo quando viene chiamato in causa per la maglia rossoblù, e questo è un valore aggiunto".

Affranto il tecnico del Sassuolo Roberto De Zerbi: "È stata una gara sfortunata, abbiamo preso due gol evitabili e sbagliato un calcio di rigore nel nostro momento migliore. Adesso non dobbiamo pensare troppo a quanto abbiamo sbagliato e dobbiamo metterci subito al lavoro per il prossimo impegno".

(Unioneonline/L)

LA PARTITA

LE PAGELLE

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}