SPORT - CALCIO

Sogni rossoblù

Cagliari, incroci incredibili in vetta. Ecco cosa potrebbe succedere

Nella 15esima giornata la Lazio ospita la Juve mentre la Roma fa visita alla capolista: occasione terzo posto per i rossoblù

La classifica del Cagliari è già uno spettacolo, ma nella prossima giornata potrebbe addirittura migliorare.

Dopo il pirotecnico successo per 4-3 contro la Sampdoria, i rossoblù se la vedranno col Sassuolo di De Zerbi sognando il terzo posto in solitaria. Già, perché le avversarie dirette del club isolano avranno impegni davvero ostici, non un dettaglio per chi ha voglia di sognare ad occhi aperti.

Occhio allora agli incroci.

La Lazio, a quota 30 punti, ospiterà all'Olimpico la Juventus di Cristiano Ronaldo, ansioso di dimostrare quanto ancora valga dopo la delusione del mancato Pallone D'Oro, finito al rivale Lio Messi.

I bianconeri, inoltre, sono reduci dal pareggio casalingo col Sassuolo (2-2) e devono tenere il passo dei nerazzurri. Dunque per i biancocelesti, pur lanciatissimi, non sarà una giornata semplice.

L'esultanza del presidente Tommaso Giulini alla Sardegna Arena

Così come non sarà un impegno agevole quello della Roma di Fonseca, a pari punti in classifica con gli uomini di Maran a quota 28. I giallorossi se la vedranno a San Siro contro la capolista Inter e, anche in questo caso, fare punti non sarà facile.

Insomma se Joao Pedro e compagni faranno il loro dovere assieme a Juventus e Inter, il Cagliari potrebbe ritrovarsi addirittura sul gradino più basso del podio.

Oltretutto, il rendimento esterno dei sardi è clamoroso: ancora indelebili nelle menti dei tifosi i successi di Parma, Napoli e Bergamo. Senza dimenticare i pari con Roma, Torino e Lecce.

La classifica

Ma la ridda degli incroci micidiali non è finita. Alla sedicesima giornata c'è infatti Cagliari-Lazio alla Sardegna Arena. Uno scontro infuocato che col supporto dei tifosi può mettersi in discesa e regalare l'ennesima gioia al club. D'altronde nell'anno del Centenario tutto è possibile. Ieri lo l'abbiamo visto tutti.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...