SPORT - CALCIO

la dichiarazione

Verso Cagliari-Spal, Giulini: "Bel gioco? Contano i punti"

"Il nostro obiettivo è la vittoria. In questo anno del centenario bisogna essere concreti", ha dichiarato il patron rossoblù

Il Cagliari guarda alla partita di domenica prossima contro la Spal per conquistare i tre punti.

Lo conferma il presidente del Cagliari Tommaso Giulini a margine della presentazione dell'iniziativa per incentivare l'utilizzo dei mezzi pubblici anche per andare alla Sardegna Arena.

"Contento di stare lassù?", ha detto il presidente ai giornalisti, "noi dobbiamo pensare partita per partita. Con una mentalità giusta. Quella che abbiamo mostrato anche venerdì con il Pogon. Era un'amichevole, va bene. Ma è importante vincere anche quelle. Speriamo sia di buon auspicio perché noi vogliamo vincere".

Anche se non sarà facile: "Sarà una partita per certi aspetti difficile come quella con il Verona", aggiunge, "la Spal adotta lo stesso modulo e corre in ogni parte del campo. Il nostro obiettivo è la vittoria. In questo anno del centenario bisogna essere concreti: si ricorderanno di noi non per il possesso di palla o per il bel gioco, ma per come ci saremo piazzati in classifica".

Molti giocatori sono affaticati dopo gli impegni in nazionale: "Niente alibi, se ci sono tanti nazionali guardiamo il bicchiere mezzo pieno: vuol dire che abbiamo giocatori forti. E che abbiamo un bel gruppo", ha concluso.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...