SPORT - CALCIO

primo trionfo

Sardegna Arena, i rossoblù battono i liguri 3 a 1

Splendida prestazione del "Cholito" Simeone. In gol anche Joao Pedro poi Kouamè e autogol Zapata
un momento del match (ansa)
Un momento del match (Ansa)

Prima vittoria in casa per il Cagliari che stende il Genoa per 3-1.

I sardi si portano a quota sei punti in classifica e gioiscono, finalmente, davanti ai propri tifosi dopo i due ko contro Brescia e Inter. Determinanti le reti di Giovanni Simeone e Joao Pedro a cui va aggiunto l'autogol di Zapata. Per gli ospiti a segno Kouamè.

PRIMO TEMPO – Il match inizia subito forte con le due squadre che giocano a viso aperto senza timori reverenziali. Maran sceglie Castro sulla trequarti, mentre in mezzo al campo dentro Ionita per Rog. Andreazzoli davanti si affida a Favilli escludendo Pinamonti. La prima occasione è per gli ospiti con Saponara che si inserisce splendidamente dentro l’area di rigore, ma non centra lo specchio della porta grazie anche al disturbo della retroguardia rossoblù.

Poi è il turno di Pellegrini che scende sulla fascia sinistra, si porta il pallone sul suo piede debole (il destro) e conclude a rete. Radu la mette in angolo. Il Cagliari entra sempre più in forma e sfiora il gol del vantaggio con Joao Pedro: il brasiliano manda il pallone a pochi centimetri dall’incrocio. Qualche minuto dopo è Simeone a mettere i brividi al portiere romeno con un bel colpo di testa. L’imprecisione sotto porta degli uomini di Maran rischia di costare cara perché verso la fine dei primi 45 minuti Kouamè va a un passo dalla realizzazione. Ci pensa San Olsen da Malmo.

il cagliari batte il genoa 3 1
Il Cagliari batte il Genoa 3-1
il primo gol di simeone
Il primo gol è di Simeone
poi kouam per il genoa
Poi Kouamè per il Genoa
sfrutta la giocata di sanabria
Sfrutta la giocata di Sanabria
dopo pochi secondi l autogol di zapata
Dopo pochi secondi l'autogol di Zapata
il 3 1 lo firma joao pedro
Il 3-1 lo firma Joao Pedro
il cagliari si porta a quota sei punti
Il Cagliari si porta a quota sei punti
l esultanza
L'esultanza
rolando maran
Rolando Maran
(tutte le foto sono ansa)
(tutte le foto sono Ansa)
di

SECONDO TEMPO – Nella ripresa gli isolani mettono subito le cose in chiaro e si portano sull’1-0 grazie al “Cholito”. L’argentino di testa trasforma in rete il cross di Ionita. Per l’argentino si tratta della seconda realizzazione consecutiva dopo il gol di Parma. La gara sembra volgere al termine in tutta tranquillità a favore del Cagliari, ma una giocata splendida di Kouamè porta il Genoa sull’1-1. Nel finale succede di tutto: Nandez si invola sulla destra, mette dentro un cross per Joao Pedro, ma a colpire il pallone è Zapata: autogol e 2-1 per i sardi. All’87esimo il Grifone si scopre totalmente e il numero dieci rossoblù è bravo a sfruttare gli spazi e colpire in contropiede. Per Radu non c’è nulla da fare.

La Sardegna Arena può gioire assieme ai suoi beniamini. È un Cagliari sempre più sudamericano, ma soprattutto vincente.

LA CRONACA

LE PAGELLE

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...