SPORT - BASKET REGIONALE

Basket C Silver

La Delogu Legnami ospita Il Veliero, la Fotodinamico attesa a Sassari

"Giocheremo per mantenere l'imbattibilità", le parole del coach Grandesso
la ferrini delogu legnami (l unione sarda foto chessa)
La Ferrini Delogu Legnami (L'Unione Sarda - foto Chessa)

Solo due delle cinque sfide dell'ottava di ritorno della C Silver si giocheranno nella giornata di oggi.

Alle 18.30, alla palestra Sant'Elena di Quartu, la capolista Delogu Legnami ospiterà Il Veliero Calasetta e alle 20.15, al PalaSerradimigni di Sassari, la Torres farà gli onori di casa con i sestesi della Fotodinamico.

Alle 18 di domani, sullo stesso campo, il Sant'Orsola del nuovo coach, Andrea Doro, sfiderà la Santa Croce Olbia. Infine, alle 18.30, il Cmb Porto Torres affronterà l'Uri e l'Antonianum Quartu si misurerà con l'Olimpia. Fermi per un turno di riposo i cagliaritani dell'Esperia.

"Giocheremo per mantenere l'imbattibilità, lo faremo per noi stessi, perché vogliamo lanciare un segnale alle avversarie in vista dei playoff, ma anche per le altre squadre, molte compagini lottano per traguardi importanti e non sarebbe corretto tirare i remi in barca perché abbiamo già la certezza del primato", ha spiegato il coach della Ferrini Delogu, Simone Grandesso. "Lo scorso weekend siamo riusciti a far riposare Elia, oggi provvederemo a far rifiatare qualcuno, ma se dovesse servire entrerà subito in campo. Il Calasetta è una squadra insidiosa che all'andata avevamo distanziato solo nel terzo quarto e ora è in lotta per un posto nei playoff".

Vista l'assenza per malattia del coach Marco Sassaro, anche a Sassari la Fotodinamico sarà guidata da Ezio Fa e Gianluca Cao: "Non è facile riempire il vuoto lasciato da Marco ha un metodo di coaching particolare, che ha molto impatto sui ragazzi. La collaborazione del gruppo è stata fondamentale: tutti hanno fatto quadrato e si sono messi a disposizione facilitando notevolmente il nostro compito. Non era scontato, e infatti lo abbiamo interpretato come un segnale di maturità. Nonostante l'assenza del coach sappiamo bene qual è la rotta se seguire, e lo scambio di informazioni è costante", ha spiegato il preparatore Cao.

Classifica: Ferrini Delogu Legnami 34, Esperia Cagliari* 28, Fotodinamico Sestu e Santa Croce Olbia 24, Antonianum Quartu* 18, Il Veliero Calasetta e Sef Torres 14, Cmb Porto Torres 12, Basket Uri Club 10, Sant'Orsola Sassari* 8, Olimpia Cagliari 4. *una partita in più

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...