SPORT - BASKET

basket

Una Dinamo scarica e "corta" perde a Varese 89-74

Sassari in gran sofferenza senza Bendzius e Treier perde contro il fanalino di coda
immagine d archivio (ansa)
Immagine d'archivio (Ansa)

Due assenze per infortunio (Bendzius e Treier) e una prova modesta di alcuni giocatori portano alla sconfitta sul campo del fanalino di coda Varese: 89-74 . Davvero una Dinamo sgonfia anche oltre la mancanza dei due numeri "4", sicuramente meno motivata e aggressiva dei padroni di casa che interrompono la serie di otto vittorie consecutive dei biancoblù di Pozzecco.

Senza il tiratore Bendzius e il suo cambio naturale Treier (l'estone è in panchina ma sofferente a una caviglia) coach Pozzecco parte con Kruskin in quintetto e Burnell spostato da "4" a marcare Scola. Il primo strappo viene dato però quando Happ si affianca a Bilan: +9 al 9', 11-20.

L'uscita di Spissu e Bilan toglie sicurezza all'attacco sassarese, Varese recupera con contropiede di Scola (20.22 all'11') ma il rientro di Bilan che dialoga bene con Happ ridà tono alla Dinamo: 20-29 al 13'. Sassari però non fa canestro da oltre l'arco (0/5) mentre Varese sì, soprattutto con Dougals: la sua quinta tripla chiude il parzialone da 21-5 per Varese, costruito quasi tutto con i canestri da tre: 41-34. Happ è però inarrestabile e la prima tripla sassarese firmata da Gentile riavvicina le due squadre al riposo: 41-39.

Nel terzo quarto la difesa della Dinamo sull'arco è più attenta (bravo Gentile su Douglas) e le triple di Kruslin e Spissu fanno sperare in un'inversione di tendenza che non arriva: dal +2 al 25' al -6 del terzo quarto con Varese più efficace e lucida.

Nell'ultima frazione le due triple di Spissu racchiudono il canestro di Bilan per l'8-0 che ribalta il punteggio: 62-64 al 32'. Ma Varese ha più energie, trova canestri da tutti e piazza un controbreak che le consente addirittura di andare sul 71-64 al 35'.

La partita finisce lì, perché Spissu è troppo solo e il resto del gruppo si squaglia.

Openjobmetis Varese: Beane 4, Morse 8, Scola 9, De Nicola 6, Ruzzier 17, Strautins 11, De Vico ne, Ferrero 6, Douglas 22, Egbunu 6. All. Bulleri.

Banco di Sardegna Sassari: Spissu 19, Bilan 15, Treier ne, Chessa ne, Kruslin 4, Happ 15, Martis ne, Katic 7, Re ne, Burnell 7, Gandini, Gentile 7. All. Pozzecco.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}