SPORT - BASKET

il match

Primo turno di Coppa Italia contro Pesaro per la Dinamo che sogna il tris

Il coach Pozzecco: "Terzi nonostante sia successo di tutto"
vasa pusica il grande assente nelle prossime sfide a pesaro (l unione sarda marras)
Vasa Pusica, il grande assente nelle prossime sfide a Pesaro (L'Unione Sarda - Marras)

Pesaro mancava dalla Coppa Italia dal 2012, Sassari l'ha vinta nel 2014 e 2015 ed è arrivata sino alla finale nel 2017. L'ultima giornata d'andata della serie A conferma il terzo posto della Dinamo.

Risultato pregevole, come ha voluto sottolineare il coach Gianmarco Pozzecco: "Sono estremamente contento per il terzo posto, nonostante sia capitato di tutto in questo girone d'andata: due infortuni gravi, giocatori che hanno contratto il Covid-19 e la partenza di Tillman che non sono riuscito a inserire nel nostro gioco".

In questa stagione la squadra di Pozzecco e quella di Repesa si sono incontrate già tre volte e domenica al PalaSerradigni sarà la quarta. Finora il bilancio è di 2-1 per i biancoblù che hanno vinto in Supercoppa 86-71 e in campionato 95-81, sempre senza Tillman ma con ottime prestazioni dell'ex Pusica che fece 33 punti in due partite.

Pesaro invece ha vinto in Supercoppa 81-78 in una gara dove l'asse Robinson-Cain ha messo a segno 47 punti e la Dinamo era priva di Treier e Gentile.

Magari per domenica il Banco sarà ancora senza uno straniero, ma per la Coppa Italia conta di tesserare il sostituto di Tillman, che sia Happ, attualmente alla Fortitudo Bologna (infortunato a un gomito), o un altro giocatore individuato dal gm Pasquini.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}