SPORT - BASKET

supercoppa

La Dinamo perde contro Pesaro 78-81, ma vola alla Final Four di Bologna

Ko indolore per Sassari. Ottime prove per Bendzius e Tillman
tillman in azione (foto dinamo)
Tillman in azione (Foto Dinamo)

Non la migliore Dinamo, ma la sconfitta di soli 3 punti (78-81) basta per andare alla Final Four della Supercoppa grazie al +15 su Pesaro dell'andata. Sassari insieme a Milano, Virtus Bologna e Venezia. Pesaro parte con più cattiveria in difesa, Sassari subisce Filipovity e Delfino: 9-15. Burnell ha energia, l'ingresso di Tillman raddoppia l'atletismo e il lungo americano ne mette 7 (con una tripla) e insieme a Spissu porta il Banco sul +7 a inizio del secondo quarto. Il folletto Robinson è però in serata mostruosa: la quinta tripla riporta avanti i marchigiani: 36-37 al 16'. Ripende a cannoneggiare dall'arco anche Sassari e Bendzius dà il +è4 prima del canestro sulla sirena dello spiritato Robinson: 50-48 al riposo.

Nel secondo tempo Bilan continua ad essere raddoppiato e soffocato, la Dinamo perde le misure in attacco e perde palloni, Robinson e Cain provano l'allungo: 53-60 al 24'. Il rientro di Tillman è tatticamente ossigeno: due lob per lui e 62-62 al 27'. Nell'ultimo quarto Bendzius segna e fa segnare per il +6 al 34'. Il Banco però si blocca, Pesaro viene fuori con Filipovity e Cain e con un parziale di 14-2 si garantisce la vittoria ma non c'è tempo per colmare il gap dell'andata.

SASSARI: Spissu 8 (2/4, 1/5, 3 r.), Re ne, Bilan 10 (3/3, 3 r.), Pusica 10 (0/3, 3/8, 3 r.), Kruslin 5 (1/2, 1/5, 2 r.), Devecchi (0/1 da tre, 2 r.), Burnell 13 (4/8, 1/3, 8 r.). Bendzius 17 (4/7 da tre, 5 r.), Gentile ne, Tillman 15 (6/7, 1/1, 4 r.). Martis neAll. Pozzecco

PESARO: Drell 4 (0/2, 1/3, 2 r.), Massenat 2 (0/1, 0/2, 1 r.), Filloy 3 (0/1, 1/5, 1 r.), Cain 21 (8/9, 9 r.), Robinson 26 (4/6, 6/10, 7 r.), Serpilli, Calbini ne, Basso 1 (0/1, 2 r.), Tambone 2 (1/1, 0/1, 2 r.), Filipovity 9 (3/5, 1/6, 2 r.), Zanotti 3 (0/1, 1/1), Delfino 10 (3/8, 1/3, 6 r.). All. Repesa

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}