SPORT - BASKET

basket in carrozzina

Dinamo Lab al completo con il brasiliano Luciano da Silva

L'acquisto del classe 1979 chiude il mercato della compagine sarda di Serie A
luciano felipe da silva a canestro con la maglia del brasile (foto concessa)
Luciano Felipe da Silva a canestro con la maglia del Brasile (foto concessa)

Si è chiuso con l'acquisto del brasiliano Luciano Felipe da Silva, 4 punti e mezzo del 1979 proveniente dai Kings Maringá, il mercato 2020/2021 della Dinamo Lab di Serie A di basket in carrozzina.

Compagno in nazionale di Leandro de Miranda, l'ex giocatore dei Magic Hands ha all'attivo tre partecipazioni ai Parapan American Games e ha giocato contro l'Italia di Claudio Spanu agli ultimi Mondiali che si sono tenuti nel 2018 ad Amburgo.

La scorsa settimana la società presieduta da Maria Spina aveva ufficializzato gli arrivi di Riccardo Angelozzi, punti 1 del 1980 ex HB Torino e Santo Stefano, e del '95 Alex Rovatti (4.5), prodotto della Laumas Elettronica Parma (Serie B).

Gli altri nuovi volti sono quelli di Daniele Magrì e Valerio Quaranta, compagni di squadra quest'anno a Reggio Calabria (Serie B), dell'argentino Gustavo Daniel Villafañe e del già citato Leandro de Miranda. Il tecnico Michel Mensch farà affidamento anche sui quattro reduci della stagione 2019/2020: il capitano Claudio Spanu, l'evergreen Tore Arghittu, Cosimo Caiazzo e il giovane Giuseppe Gaias.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}