SPORT - BASKET

Basket

Sierra Calhoun è la prima americana della nuova Dinamo femminile

Classe 1996, originaria di Brooklyn, la guardia statunitense è reduce dal suo primo campionato in Europa con la maglia greca del Pas Giannina
sierra calhoun (foto ohio state)
Sierra Calhoun (Foto Ohio State)

È Sierra Calhoun la prima americana della storia della neonata Dinamo Sassari in rosa.

Classe 1996, originaria di Brooklyn, la guardia statunitense è reduce dal suo primo campionato in Europa con la maglia greca del Pas Giannina con cui ha disputato 19 partite realizzando una media di 16.6 punti e 8.7 rimbalzi.

Prima dell'esperienza in terra ellenica ha giocato in Ncaa con le squadre di Duke, Ohio State e Rutgers. "Per Sierra questo sarà il secondo anno in Europa e siamo sicuri proverà a riconfermarsi - commenta il tecnico Antonello Restivo - è capace di impostare il gioco in contropiede e correre in campo aperto, è una giocatrice fisica che può coprire più ruoli, brava nelle situazioni di scarico per il tiro da tre punti ma soprattutto è una che saprà prendersi tiri importanti quando servirà".

Con Calhoun sono cinque fino a oggi le giocatrici ufficializzate dalla Dinamo Lab, dopo la slovacca Michaela Fekete e le ex San Salvatore Giovanna Pertile, Margherita Mataloni e Delia Gagliano.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}