SPORT - BASKET

da domani

Basket, in Serie B femminile scocca l'ora dei playoff

Grande favorita tra le otto squadre impegnate è la squadra cagliaritana dello Spirito Sportivo
(foto giovanni mattu)
(Foto Giovanni Mattu)

Il principale campionato sardo di basket femminile entra nel vivo questo fine settimana con i playoff. Da domani le otto squadre partecipanti alla Serie B saranno impegnate nei quarti di finale, con gare d'andata e ritorno ed eventuale "bella".

La favorita numero 1 al titolo regionale è la compagine cagliaritana dello Spirito Sportivo, prima al termine della fase a orologio con 6 punti di vantaggio sulla seconda (Sant'Orsola Team '98 Dinamo Academy) e 10 sulla terza (Mercede) e quarta classificata (Antonianum). Dopo aver inserito a gennaio nel roster l'ala bulgara Nikol Boneva e poi la guardia Matilde Mancini, in settimana il sodalizio biancorosso ha aggiunto altri due nuovi tasselli. Dal San Salvatore Selargius, in doppio tesseramento, è arrivata Virginia Salvemme, guardia del 2001 di 172 centimetri con all'attivo 21 convocazioni e 8 punti in Serie A2, dove ha giocato con la maglia della Virtus (fino alla stagione 2016/2017) anche l'altro innesto, la 22enne play-guardia Laura Porcu, in biancorosso nel 2017. Si è mossa anche la New Basket Ploaghe che dopo Laura Fois ha tesserato la cagliaritana Lucrezia Meloni Melis (play-guardia del 1994), nella scorsa stagione allo Spirito Sportivo.

Per le quattro squadre che verranno eliminate nei quarti la stagione proseguirà con una terza fase nella quale affronteranno le quattro partecipanti del mini campionato di Serie C, ovvero Ferrini Quartu, Basket Quartu, Coral '93 Alghero e Virtus Cagliari.

Il programma di domani: Spirito Sportivo-Astro (ore 20.30, via degli Stendardi), Sant'Orsola '98-Basket '90 (ore 18.15, PalaSimula), Mercede-Su Planu (ore 17, PalaCorbia) e Antonianum-New Basket Ploaghe (ore 18.45, via Mons. Angioni).

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}